PlayStation 5: Lancio Ufficiale

Lo scontro dell’uscita tra Ps5 ed Xbox Series X sembra vedere la Sony in vantaggio. Microsoft ha perso Halo Infinite come titolo di lancio, che sarebbe stato uno dei giochi di più alto profilo da lanciare con una nuova console per qualche generazione, mentre Sony ha Spider-Man: Miles Morales e l’accesso esclusivo per console a Gearbox’s Godfall e Il Deathloop di Arkane questo autunno. Ma ieri, Sony ha essenzialmente ottenuto un’esclusiva completamente nuova con un annuncio a sorpresa riguardante il suo successo dell’anno, Ghost of Tsushima. Ghost of Tsushima sta ottenendo un aggiornamento cooperativo gratuito chiamato “Legends”, che è una modalità per 2-4 giocatori che permetterà di affrontare missioni di storia e sopravvivenza, e c’è anche un raid per quattro giocatori in arrivo. I giocatori sceglieranno classi diverse e i nemici ora hanno poteri soprannaturali ispirati al folklore giapponese. La data di uscita dell’aggiornamento è data a questo autunno, il che, dato che mancano due settimane a settembre, implica per me che Sony potrebbe finire per cronometrare questo con il lancio di PS5. Non sappiamo ancora come The Last of Us Part 2 e Ghost of Tsushima potranno essere comprati e giocati sulla PS5. Ma è ovvio che almeno un gioco come Ghost of Tsushima si caricherà più velocemente e funzionerà meglio su PS5 all’inizio, anche se non ci sono altri aggiornamenti. Questo mi colpisce perché Sony sta essenzialmente ottenendo un altro titolo esclusivo per il lancio di PS5, data l’apparente ampiezza di questo aggiornamento. Mi aspettavo forse una sorta di ristampa di Tsushima per PS5 (che potrebbe ancora arrivare), ma non mi aspettavo di certo questo, e sembra decisamente meglio, nuovi contenuti reali da giocare, piuttosto che riprodurre il gioco originale con una risoluzione migliore. Microsoft ha ovviamente versioni “migliorate per Xbox Series X” delle sue esclusive in arrivo come Gears 5 e Ori, ma non c’è un’espansione di Gears of War in uscita o qualcosa di simile a quello che stiamo vedendo con Tsushima. Sì, è probabile che Tsushima avrebbe potuto avere un qualcosa di simile anche senza essere vicini al lancio di una nuova generazione di console ma il tempismo non potrebbe essere migliore per Sony, e sì, prenderei assolutamente in considerazione Tsushima Legends come un importante uscita in questo autunno, dato quanto sia amato quel gioco e che è un contenuto completamente nuovo, non un remaster. Ma potrebbe anche arrivare. Come sempre, questa sarà un autunno difficile per Xbox, ed è diventato un po’ più difficile con questo annuncio. Xbox potrebbe avere un vantaggio in potenza questa volta, ma gli sviluppatori della Sony stanno sparando a ruota libera. Aggiornamento (8/19): Ebbene, da quando l’articolo è stato scritto, PS5 ha perso una delle esclusive di alto profilo sopra menzionate. Arkane ha annunciato che Deathloop, precedentemente pianificato per essere rilasciato questo autunno per PlayStation e PC, è stato posticipato fino al secondo trimestre del 2021, quindi in primavera. Anche se Deathloop potrebbe non essere stato il gioco di più alto profilo nel roster di PS5, proveniva da Arkane e Bethesda e sembrava abbastanza buono, quindi è comunque una sconfitta. Non al livello di Halo Infinite, in ogni caso. E probabilmente non sarà l’ultima. Al di fuori di Tsushima Legends di cui abbiamo parlato sopra, Godfall e Spider-Man: Miles Morales saranno i due principali titoli di lancio esclusivi per PS5. Di Godfall abbiamo visto molti gameplay e filmati, quindi è possibile che finisca per rispettare la finestra di rilascio promessa (anche se stranamente, non ha ancora una data effettiva, forse legata al lancio della nuova console). Di Miles Morales non abbiamo visto invece praticamente nulla, ma è logico che dal momento che può utilizzare il lavoro originale di Insomniac almeno come una sorta di base, forse andrà meglio di altri giochi che potrebbero essere ritardati. Eppure nel 2020 niente sembra essere una garanzia. È ancora solo agosto e probabilmente PS5 non uscirà fino a novembre. C’è ancora molto tempo prima che accada qualcosa, inclusi ulteriori ritardi di giochi proprietari o di terze parti. Mentre alcuni giochi come Infinite semplicemente non sembravano pronti, altri come Deathloop sembravano a posto e sono stati comunque ritardati, quindi chissà cosa succederà dopo. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su queste line-up di lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.