Taglio di prezzo sulle CPU di 9th gen di Intel

Intel annuncia, in maniera totalmente inaspettata, un taglio di prezzo sulle proprie CPU di nona generazione. Si tratta di una promozione silente che vede tagliare, in maniera netta, i prezzi di listino della serie refresh coffee lake, con sconti fino al 25%.

La line-up attualmente in sconto è stata rilasciata lo scorso anno su socket 1151.
L’I9 9900K, con 8 core e Hyper Threading, ha rappresentato la punta di diamante della scorsa gen di CPU di casa Intel e attualmente è acquistabile su Amazon e Eprice a poco meno di 435 euro; a seguire è possibile trovare l’I7 9700K e l’I5 9600K, acquistabili rispettivamente a 330 euro e 200 euro.

Si tratta di una mossa di marketing che consentirà ai magazzini di vendere le attuali rimanenze per far spazio ai processori dell’attuale 10th generazione e ai futuri Rocket Lake-S, il cui lancio, stando ai numerosi rumors emersi in rete, è previsto per l’inizio del prossimo anno (Q1 2021).

Un pensiero su “Taglio di prezzo sulle CPU di 9th gen di Intel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.